venerdì 10 luglio 2015

PASTA AUTUNNALE

In questa stagione iniziano i funghi, buoni, uniti allo speck si esalta il sapore adatto per una pasta semplice e veloce.

INGREDIENTI:

350GR. PASTA CORTA
600GR DI FUNGHI (io finferli, li preferisco)
150GR. DI SPECK A CUBETTI
1 AGLIO
1/2 CIPOLLA
PREZZEMOLO
OLIO, SALE, PEPE

ESECUZIONE:

Pulire i funghi, senza lavare, con un panno morbido, tagliali a striscioline.
In una padella mettere aglio, alloro e la mezza cipolla tritata lo speck e fare rosolare bene, aggiungere i funghi farli saltare per qualche minuto insaporendo con sale e pepe.
Cuocere la pasta al dente scolare e saltare nel tegame cospargendo con prezzemolo tritato.

SALSA ALLA TOSCANA

Questa salsa è facile e molto gustosa serve per condire pasta corta o gnocchetti o per dei crostini


INGREDIENTI:

° 1 cipolla
1 costa di sedano
1 carota 50 gr. di prosciutto cotto
1 fungo porcino
olio d'oliva
brodo di carne


ESECUZIONE:

In un tegame mettere gli odori tritati, quando imbiondisce aggiungere il prosciutto tagliato a listarelle, aggiungere sale, pepe.
Aggiungere il fungo tagliato a fettine, il brodo circa 1/2 litro e lasciare cuocere lentamente per circa 20 minuti, (se si vuole si può passare al setaccio, a me piace più grossolano), continuare a cuocere qualche minuto volendo mettere una noce di burro per mantecare.

venerdì 26 settembre 2014

RISOTTO ARANCIONE ALLE CAROTE

Un piatto semplice ma molto piace a grandi e piccini provatelo

INGREDIENTI:

4 CAROTE MEDIE
350GR. DI RISO (io carnaroli o vialone nano)
1 CIPOLLA MEDIA
4 POMODORI
BRODO VEGETALE
PARMIGIANO
OLIO, SALE, PEPE

ESECUZIONE:

Tagliare a pezzi la cipolla e le carote, fare insaporire bene a fuoco moderato, quindi unire i pomodori a pezzi, sale e pepe.
Quando la carota è cotta passare il tutto al passaverdura,, rimettere nel tegame e sul fuoco, aggiungere il riso e tirare su con il brodo a cottura ultimata e a fuoco spento una bella manciata di parmigiano ed un giro di olio.

FAGIOLI ZOLFINI IN TEGAME

I fagioli Zolfini sono dei dei piccoli fagioli di colore giallognolo e tondeggianti, che vengono coltivati nel Pratomagno e nel Valdarno quindi toscani sono squisiti, veramente l'unico neo un pò cari ma come dico io la qualità sempre prima!!! vi lascio questa ricetta gustosa.

INGREDIENTI:

300GR. DI FAGIOLI ZOLFINI
1 CIPOLLA
1 CAROTA
1 PATATA
1 SPICCHIO D'AGLIO
1 COSTA DO SEDANO
SALVIA E RAMERINO
OLIO
1/2 LITRO DI ACQUA CIRCA
4 POMODORINI

ESECUZIONE:

Tritare tutte le verdure molto fini e mettere in tegame, meglio se di coccio, con 1/2 bicchiere di olio di qualità, acqua, pomodori sale ed i fagioli crudi, cuocere per circa due ore fino a quando gli odori non avranno formato una crema.

giovedì 25 settembre 2014

TORTA DI MELE


Il più classico dei dolci intramontabile sempre gradito in tutte le stagioni di ricette ne esistono a migliaia, questa è tradizionale si può dire di famiglia. provatela!!!!

INGREDIENTI:


  • 5 grosse mele  (renette o golden)
  • 160gr. di zucchero
  • 2 uova
  • 60gr. di burro (io burro OCCELLI)
  • 150gr.  farina
  • 1/2 bicchiere di latte
  • 80gr, di uvetta
  • 50gr. di pinoli
  • 1 bustina vanillina (o aroma di vaniglia)
  • 1 bustina di lievito in polvere
  • sale
  • zucchero a velo
  • 1 limone

ESECUZIONE:

Sbucciare le mele, legare il torsolo con l'apposito attrezzo e tagliare a fettine sottili.
Sbattere le uova con lo zucchero, aggiungere il burro fuso, la farina, il latte,la vanillina od aroma, il lievito, la scorza del limone, i pinoli e l'uvetta ammollata ed un pizzico di sale.
Imburrare o foderare con carta forno una tortiera di circa 24cm. e versare l'impasto coprire la superficie con le mele affettate  e cuocere a circa 200° per 40 minuti.
Lasciare intiepidire poi spolverare con lo zucchero a velo.

COLLO DI POLLO RIPIENO

Ricetta di riciclo delle famiglie contadine fiorentine,questa è la ricetta della mia nonna Giulia Materassi lo faceva ogni volta cuoceva il pollo, sembra impossibile ma è gustosissima mi ricorda l'infanzia quando andavo da lei a Ponte a Mensola zona Settignano ve la ripropongo  provate è buonissima!!!!!!!!


INGREDIENTI:

2 colli di pollo
200 gr. di fettine di manzo
100gr. di fettine di maiale
50 gr. di burro
pepolino o timo
3 uova
parmigiano grattugiato
pangrattato 4 cucchiai
sale, pepe
noce moscata
1 litro di brodo vegetale

ESECUZIONE:

Pulire i colli (altrimenti chiedere al pollivendolo di fiducia)
Mettere in un tegame le carni a rosolare per alcuni minuti con una noce di burro e del pepolino, qunidi una volta raffreddato tritare il tutto sul tagliere, in una terrina aggiungere alla carne le uova, il pangrattato, il parmigiano noce moscata, sale e pepe.
Amalgamare molto bene e con questo impasto riempire i colli facendo attenzione a non riempirli troppo chiudere la parte inferiore con dello spago o stecchini e bucare il collo con uno stuzzicadenti.
Mettere a bollire in una pentola con il brodo per circa 1/2 ora.
Spengere il fuoco e fare raffreddare, tagliare a fettine e servire in un vassoio con sottaceti o salsa verde è squita!!!!!!

TRIPPA ALLA FIORENTINA

Piatto tipico fiorentino squisito provatelo la mia nonna Giulia lo faceva spesso e quando lo cucino i ricordi volano lontano nel tempo


INGREDIENTI:


  • 1KG. DI TRIPPA (nella croce)
  • odori (cipolla, sedano, carota)
  • 400gr. di pomodori
  • olio di olive di qualità
  • sale, pepe
  • parmigiano reggiano grattugiato

ESECUZIONE:

Tagliare la trippa a striscioline larghe circa 1 cm. 
In una casseruola fate rosolare gli odori tritati, appena appassisce unire la trippa girare spesso per circa 10 minuti, quindi unire i pomodori.
Salare, pepare e cuocere con il coperchio per circa 40 minuti, finchè il liquido non si sarà ritirato lasciando una salsa cremosa.
Spengere il fuoco, spolverare con 2 cucchiai di parmigiano, rigirare il tutto e lasciare riposare per circa 10 minuti.
Servire con altro parmigiano e pepe.